Cantina Caleffi tra le grandi firme

Forbes
forumNessun commento

Condividi questo articolo

I suoi vini saranno custoditi nell’Agenzia di Pollenzo, a fianco delle firme più prestigiose dell’ enologia internazionale

Photo Credit : Curcuma Advertising

Si arricchisce di un importante riconoscimento il percorso intrapreso da Cantina Caleffi, impresa vitivinicola nata nel 2018 nelle terre appartenute alla famiglia dei Gonzaga, ai confini tra le province di Mantova e Cremona.

I suoi vini saranno custoditi dalle ottocentesche volte dell’Agenzia di Pollenzo, a fianco delle più prestigiose firme dell’enologia internazionale. La Banca del Vino, gestita sotto l’egida di Slow Food, tra le più importanti istituzioni al mondo per la difesa della cultura alimentare, ne ha riconosciuto l’unicità, inserendola nel suo patrimonio inestimabile con l’obiettivo di preservare la memoria storica del vino italiano.

Articolo tratto dall’allegato Small Giants del numero di Gennaio 2024 di Forbes Italia.

Tags: Forbes
Altre news
Potresti essere interessato anche a:
expand_less